fbpx

Tecnico Superiore Smart Production 2022-2024

a

Corsi

  /  Corsi  /  Tecnologie produttive  /  Tecnico Superiore Smart Production 2022-2024

Tecnico Superiore Smart Production 2022-2024

About this course

Che cos’è la Smart Production?

La SMART PRODUCTION fa riferimento al modello produttivo della Fabbrica Intelligente, digitalizzata, interconnessa in tutti i suoi processi, non solo produttivi, e governabile anche da remoto, grazie all’impiego delle TECNOLOGIE ABILITANTI, le quali permettono una totale integrazione fra le aree tecnologiche della meccanica, dell’elettronica e dell’informatica.

Le principali tecnologie abilitanti che rendono possibile la FABBRICA INTELLIGENTE sono automazione e robotica avanzata, manifattura additiva (stampanti 3D), sensoristica intelligente e applicazioni Internet of Things per l’industria (IIoT), cyber security, sistemi di prototipazione rapida e simulazione dei processi, acquisizione ed elaborazione dei dati (Big Data, Data Analytics e Cloud computing).

L’obiettivo della SMART PRODUCTION è quello di rendere possibile l’integrazione di tutti i fattori produttivi, impianti, sistemi informativi e persone, per ottimizzare tutta la filiera produttiva e realizzare processi, prodotti e servizi veramente “smart”.

Perché è importante?

Gli effetti positivi dell’applicazione delle tecnologie abilitanti 4.0 si possono sintetizzare nei seguenti elementi:

  • miglioramento della produttività, grazie alla flessibilità nella riconfigurazione dei sistemi e degli impianti produttivi;
  • capacità di produrre piccoli lotti agli stessi costi di produzione di grande scala, rispondendo alle esigenze specifiche di personalizzazione del prodotto dei clienti;
  • rapidità e flessibilità nella progettazione e nell’ingegnerizzazione del prodotto grazie ai sistemi di prototipazione rapida integrati con la stampa 3D, che permettono non solo una riduzione dei tempi per andare sul mercato con nuovi prodotti, ma anche di innovare il prodotto stesso;
  • digitalizzazione dei sistemi di approvvigionamento nella logistica (gestione sistema forniture, ordini, magazzino);
  • riduzione dei consumi energetici e ottimizzazione nell’uso delle materie prime nell’ottica di una sostenibilità ambientale e di business.

Il profilo: in breve

Sviluppa soluzioni per l’ottimizzazione dei processi e dei fattori produttivi (in particolare nei settori legno, materie plastiche e vetro) applicando tecnologie abilitanti e sistemi di automazione, secondo logiche Industria 4.0, lean manufacturing e digitali, in un’ottica di miglioramento continuo e sostenibilità.

Finalità

Collabora all’ottimizzazione dei processi produttivi applicando tecniche basate sul lean manufacturing e sulle tecnologie abilitanti 4.0, che permettono di gestire in maniera integrata sistemi automatizzati, digitalizzati e interconnessi, con particolare riferimento alle lavorazioni del settore legno-arredo, delle materie plastiche e del vetro. Possiede competenze meccatroniche, che comprendono la capacità di risolvere problemi produttivi a livello multidisciplinare, necessarie per la programmazione di impianti di automazione industriale. Utilizza sistemi CAD e di prototipazione rapida. Attraverso una puntuale attività di raccolta e analisi dati partecipa a progetti di miglioramento della produttività, della qualità, della sicurezza e dell’efficienza energetica, in un’ottica di eliminazione degli sprechi e riduzione dei costi.

Figura nazionale di riferimento (art.2 e Allegato G DM MIUR 03/08/11)

Tecnico superiore per l’automazione e i sistemi meccatronici – TS SMART PRODUCTION

 

Il corso è soggetto all’approvazione della Regione Autonoma FVG

  • Gestisce i flussi produttivi in termini di programmazione, controllo ed economicità, anche in relazione a logiche di industrializzazione, miglioramento continuo e sostenibilità ambientale ed energetica
  • Programma sistemi di automazione industriale
  • Utilizza tecniche di progettazione, prototipazione e industrializzazione (design for manufacturing)
  • Impiega sistemi di manutenzione ordinaria e predittiva per il controllo della produzione e degli impianti
  • Gestisce fasi di controllo di qualità lungo l’intero processo produttivo attraverso l’acquisizione e l’analisi dei dati
  • Contribuisce all’introduzione in azienda delle tecnologie abilitanti industria 4.0
  • Software per la progettazione 3D, Rendering e prototipazione
  • Software per PLC e Macchine CNC
  • Applicazioni IoT e Industry 4.0
  • Applicazioni di Machine learning
  • Applicazioni digitali per il monitoraggio e analisi dei dati
  • Notebook in comodato gratuito per tutta la durata del corso
  • Account personale Google Workspace (cognome@stud.itsaltoadriatico.it) con accesso a tutti i servizi Google
  • Possibilità di borsa di studio, posto alloggio, contributi per la mobilità internazionale e servizi di ristorazione attraverso bando ARDIS (http://www.ardiss.fvg.it/)
  • Voucher per le studentesse a rimborso della retta di iscrizione annua (se in regola con la frequenza)

Reviews

Lorem Ipsn gravida nibh vel velit auctor aliquet. Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum auci elit consequat ipsutis sem nibh id elit. Duis sed odio sit amet nibh vulputate cursus a sit amet mauris. Morbi accumsan ipsum velit. Nam nec tellus a odio tincidunt auctor a ornare odio. Sed non mauris vitae erat consequat auctor eu in elit.

0 Rated 0 out of 0 Ratings
5 stars 0
4 stars 0
3 stars 0
2 stars 0
1 stars 0

Desideri ricevere maggiori informazioni sul corso?

Contattaci subito