fbpx

Tecnico Superiore IIoT (Industrial Internet of Things) 2022-2024

a

Corsi

  /  Corsi  /  Architetture Software  /  Tecnico Superiore IIoT (Industrial Internet of Things) 2022-2024

Tecnico Superiore IIoT (Industrial Internet of Things) 2022-2024

About this course

Che cos’è l’Industrial Internet of Things?

Le tecnologie 4.0, la quarta rivoluzione industriale,  sono da alcuni anni al centro della trasformazione dei modi di produrre in Italia e nel mondo. Si tratta di un insieme di tecnologie industriali che estendono la logica digitale agli oggetti e alla produzione fisica, consentendo un controllo puntuale e sostanzialmente automatizzato dei processi di produzione. IIoT, Industrial Internet of Things, si riferisce in particolare alle tecnologie informatiche che permettono, attraverso sensori e “oggetti intelligenti” collegati alle macchine, di raccogliere e gestire dati e informazioni relativi alla produzione industriale. PLC (i PC che controllano le macchine utensili), Microcontrollori, System on Chip (tipo Arduino), i protocolli IoT (MQTT il principale), Single-Board computer (tipo Raspberry), lo standard OPC UA, i sistemi di Edge computing, servizi Cloud IoT, sono le tecnologie che permettono di connettere le macchine, raccogliere i dati di produzione, estrarne le informazioni essenziali, elaborarli e rappresentarli visivamente, archiviarli e conservarli per ulteriori analisi in relazione ai dati derivanti da altri processi aziendali.

Perché è utile?

I macchinari e le tecnologie 4.0, grazie anche ai contributi e vantaggi fiscali messi a disposizione dal piano Industria 4.0, sono ormai presenti in moltissime aziende industriali. Acquistare e installare questo tipo di tecnologie non equivale però immediatamente a utilizzarle in maniera completa ed efficace. Nei sistemi informatici l’hardware non basta, è necessario il software per farlo funzionare: le applicazioni IIoT sono il software per gestire e usare le informazioni prodotte dalle macchine e in quanto tali devono essere progettate e sviluppate da chi ne ha la competenza. Non è pensabile dismettere macchinari con tecnologie tradizionali che continuano a fare il loro dovere produttivo: da ciò i progetti di “revamping, che permettono di infondere “vita digitale” alle macchine e agli impianti tradizionali, dotandole di sensori e connettendole ai sistemi digitali di controllo della produzione.

Sia le aziende più strutturate che quelle più piccole, le prime al loro interno e le seconde attraverso società di consulenza e software house, richiedono in modo crescente l’apporto di sviluppatori di soluzioni IIoT.

Il profilo: in breve

Sviluppatore specializzato in applicazioni per il controllo dei processi di produzione industriale e dei sistemi energetici.

Finalità

Sviluppatore specializzato in applicazioni Industry 4.0, finalizzate alla raccolta, alla gestione e alla presentazione dei dati raccolti da macchine e impianti industriali per il controllo dei processi di produzione. Definisce i protocolli IoT più adeguati per interconnettere sensori, microcontrollori, PLC e sistemi di automazione, con apparati e sistemi software di filtraggio, archiviazione ed elaborazione dei dati sul campo o con infrastrutture cloud. Realizza interfacce web per la presentazione di dati sotto forma di pannelli e cruscotti.

Figura nazionale di riferimento (art.2 e Allegato G DM MIUR 03/08/11)

TECNICO SUPERIORE PER I METODI E LE TECNOLOGIE PER LO SVILUPPO DI SISTEMI SOFTWARE – TS IIOT

 

Il corso è soggetto all’approvazione della Regione Autonoma FVG

  • Identifica e configura le modalità di connessione di sensori, device intelligenti, microcontrollori, sistemi di automazione e PLC
  • Progetta, sviluppa e gestisce componenti software per l’interfacciamento dei device, il prefiltering dei dati, la comunicazione con sistemi remoti di controllo
  • Progetta, sviluppa e gestisce interfacce web e cloud per il controllo di sistemi e impianti e per la gestione e l’analisi delle informazioni raccolte
  • Progetta, sviluppa e ingegnerizza singoli componenti per applicazioni IIoT
  • Sviluppa componenti per l’integrazione di sistemi di automazione tradizionali e 4.0
  • Collabora proattivamente nei team di sviluppo e manutenzione evolutiva delle soluzioni software anche grazie all’applicazione di metodologie Agile
  • Linguaggi: C#, .NET, C, Python
  • DB: Postgres/MSSQL, DB noSQL, Time Series DB
  • Sviluppo web: Html5, CSS, Javascript, Node.js
  • Connettività e protocolli IoT: MQTT, AMQP, CoAP
  • Standard industriali e soluzioni IIoT: PLC, OPC, I2C, SPI, Modbus, microcontrollori, Raspberry PI, Node-Red
  • Cloud: AWS, MS Azure
  • Gestione progettuale: Git, metodologie Agile (Kanban, Scrum), Trello, Google Suite
  • Notebook in comodato gratuito per tutta la durata del corso (caratteristiche indicative: Display 15”, Core i7, RAM 16GB SSD 512GB)
  • Account personale Google Workspace (cognome@stud.itsaltoadriatico.it) con accesso a tutti i servizi Google
  • Account Microsoft Azure e Amazon Web Services per accesso ai relativi servizi e risorse cloud
  • Possibilità di borsa di studio, posto alloggio, contributi per la mobilità internazionale e servizi di ristorazione attraverso bando ARDIS (http://www.ardiss.fvg.it/)
  • Voucher per le studentesse a rimborso della retta di iscrizione annua (se in regola con la frequenza)

Reviews

Lorem Ipsn gravida nibh vel velit auctor aliquet. Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum auci elit consequat ipsutis sem nibh id elit. Duis sed odio sit amet nibh vulputate cursus a sit amet mauris. Morbi accumsan ipsum velit. Nam nec tellus a odio tincidunt auctor a ornare odio. Sed non mauris vitae erat consequat auctor eu in elit.

0 Rated 0 out of 0 Ratings
5 stars 0
4 stars 0
3 stars 0
2 stars 0
1 stars 0

Desideri ricevere maggiori informazioni sul corso?

Contattaci subito